Hines investe in un trophy asset a Milano

REAAS News Giovedì, 15 Dicembre 2016.

Fonte: internews.biz Original article here

Hines, società immobiliare internazionale, ha completato con successo un investimento per € 220 milioni, per conto di uno dei principali investitori francesi istituzionali, in un trophy asset rappresentato da un immobile per uffici in piazza Edison a Milano, una delle destinazioni primarie per uffici adiacente a Piazza Cordusio e a Piazza Affari. La transazione è stata finalizzata direttamente tra le parti senza il supporto di una procedura aperta. L’edificio, di 22.000 mq, è stato recentemente rinnovato secondo i più moderni standard di qualità ed efficienza ed è interamente locato a primarie organizzazioni internazionali come DLA Piper, Invesco e All Funds. Questa operazione è la sesta acquisizione da parte di Hines in Italia dall’inizio dell’anno e fa seguito all’acquisto di edifici storici a Milano in via Dante, in via Cordusio e in via Broletto nonché a Firenze in via Tornabuoni.

“Il centro di Milano – dichiara Mario Abbadessa, Counrty Head Italia di Hines, ha dimostrato di essere resistente alle mutazioni di mercato. L’immobile in particole, vista la sua alta qualità, ha reso l’investimento molto attrattivo.  Advisor dell’operazione:

GVA Redilco: Advisory commerciale
BonelliErede: Due diligence legale e amministrativa
KPMG: Due diligence fiscale
J&A: Due Diligence tecnica
REAAS: Due Diligence ambientale